Day 5: la meta è vicina

«Viaggiare è come il vento, che ti porta dove vuole se sai seguirlo, che ti spinge avanti se sai imbrigliarlo, e può condurti a perdere la strada ma anche farti scoprire luoghi remoti, che non avresti creduto esistessero. Viaggiare è come il sale, è come le spezie, cambia il sapore di tutto ciò che tocchi, ti lascia profumi e fragranze impigliate nel cuore».

Per descrivere le emozioni, fa sue le parole di Rula Jebreal, che esprimono esattamente ciò che sta provando in questo momento.

Il Talisker Journey lo ha toccato nel cuore e nel corpo. Il suo volto porta i segni della stanchezza, la barba lunga, gli occhi arrossati. I vestiti e la moto sono sporchi di fango, e si portano dietro le esperienze accumulate in questi giorni.

Ma non è finita: Andrea deve rimettersi in strada per raggiungere la meta, che ora è davvero vicina.

 



Per accedere a taliskerjourney.com devi essere maggiorenne.
Inserisci la tua data di nascita: