Il mare. L’Isola di Skye.

Il mare. Una cosa è certa: non deve mancare durante il viaggio da Milano all’Isola di Skye, Scozia.

L’Isola di Skye, senza le onde a lambirne le coste, non avrebbe senso. È il mare che le dona quella bellezza, tanto impetuosa quanto impalpabile, da risultare malinconica. L’acqua è l’elemento naturale più controverso. Placido e rassicurante nelle giornate calme e serene, agitato e minaccioso quando si alza il vento. L’acqua del mare è poetica e ingannevole, sensuale e potenzialmente letale e, per questo, esercita una forza ammaliante di cui sono vittime, soprattutto, viaggiatori e avventurieri.

La destinazione finale del Talisker Journey, tuttavia, sarà preceduta da un viaggio intenso e faticoso. Migliaia di chilometri da affrontare in moto, solcando strade sinuose e panoramiche alternate a tragitti più rapidi, indispensabili per guadagnarsi la meta. Un programma che Andrea organizzerà in parte prima di partire, ma che, assieme alle tappe stabilite, prenderà forma un po’ alla volta durante il viaggio. Non mancheranno le deviazioni in cui lascerà la moto per un’escursione a piedi alla scoperta di un angolo nascosto di natura, o le soste rigeneranti davanti al fuoco, stanco ma soddisfatto dopo una giornata in sella. Andrea sarà guidato da sensazioni e istinti che a tratti dovrà domare, ma che altre volte lascerà liberi, per costruire un Talisker Journey variegato e imprevedibile, come l’avventura.



Per accedere a taliskerjourney.com devi essere maggiorenne.
Inserisci la tua data di nascita: